Relatori

 

 

  • Oskar Egle – Wie bringe ich Kinderstimmen zum Klingen – Motivation- und Stimmbildungsarbeit im Kinderchor (DE)
  • Christiane Fische – Zauberhafte Kinderstimme – aber immer mit Köpfchen (DE)
  • Anna-Maria Hefele – Overtone singing (EN)
  • Mario Lanaro – Il canto oltre la musica: respiro, parola, suono, movimento (IT)
  • Henry Leck – Aspects of Children’s Choirs (EN)
  • Mia Makaroff – Composing for Children’s Choirs (EN)
  • Sonja Moser – Rhythmische Arbeit im Kinderchor (DE)
  • Clara Sattler – Stimme macht Stimmung (DE)
  • Matthias Stubenvoll – Wege zur Mehrstimmigkeit in Klasse und Kinderchor (DE)

 

EGLE Oskar

2016_juni

Oskar Egle, nato nel 1960, è insegnante presso la Scuola Media Musicale Dornbirn. Si è formato di continuo presso i corsi di direzione di cori dell’Associazione Cori di Voralberg, del Bundesministerium (Direzione: Erwin Ortner) e della Vokalwoche (Direzione. Johannes Pronz). Numerose partecipazioni ai Simposi mondiali di cori gli hanno aperto la visibilità sulla scena internazionale. Dal 1990 è Coordinatore musicale presso la Scuola Media Musicale Dornbirn e dal 1992 Presidente del Comitato musicale presso l’Associazione Cori Voralberg. Nel 1993 ha vinto il premio “Fondo -Erwin-Ortner-per la ricerca sulla musica corale”. Con i suoi cori, Oskar Egle ha raggiunto sia nel campo del canto in Voralberg che in occasione di concorsi internazionali sempre più un giudizio eccellente.
Oskar Egle è relatore in seminari di canto e corsi di direzione di cori in tutta l’Austria e giurato anche all’estero. Dirige diversi cori, uno di questi Pizzicanto, il coro scelto della Scuola Media Musicale Dornbirn (coro scolastico), Voices, il coro locale giovanile (dal 2003), il coro maschile Götzis (dal 1986) e il coro da camera Vocale Neuburg (coro misto) dalla sua fondazione nel 1982.
Presso la Scuola Media Musicale Dornbirn è anche dirigente delle manifestazioni musicali che hanno luogo ogni due anni. Nel 2006 con i suoi cori ha diretto insieme ad una grande orchestra il “Requiem” di Andrew Lloyd Webber. Nel 2011 poi l’opera “The Armed Man” di Karl Jenkins. Le due produzioni hanno non solo raggiunto l’alto numeri di collaboratori (più di 200), ma anche una grande risonanza in Voralberg.

 

FISCHER Christiane

portraits integration, christiane fischer

Christiane Fischer proviene da Ravensburg (Germania), tiene lezioni di flauto, pianoforte, canto, oboe incluso in musica da camera, coro e formazione per orchestra. Il suo diploma è stato premiato con il conferimento musicale del Spohngymnasiums Ravensburg. Ha studiato presso la Scuola Superiore di Musica e Arte figurativa di Stoccarda; l’abilitazione per canto, oboe, musica scolastica, l’ha conseguita presso la Scuola di Opera di Stoccarda.
Presso l’Accademia Federale per la formazione giovanile musicale Trossingen ha conseguito l’abilitazione con “Direzione di cori giovanili”. Nel 2010 ha concluso con successo un master in Direzione di cori con il Prof. Erwin Ortner (Vienna).
Dal 2005 Christiane Fischer è stata Direttrice di Dipartimento, Direttrice di canto e Direttrice del coro di giovani e bambini della Scuola di Musica e Canto di Heidelberg e Direttrice artistica dei “Cori giovanili franchi”. Nel 2005 ha ricevuto incarico di insegnamento presso l’Università Privata di Musica ed Arte di Vienna e insegna agli studenti del corso di studi Master of Arts Education con focus canto.
Nel 2006 Christiane Fischer ha preso la Direzione della Scuola di Canto di Vienna e forma i bambini e giovani cori della Scuola di Musica di Vienna.
È relatrice di formazione presso la Scuola Superiore di Pedagogia e Opere musicali austriache, giurata presso concorsi nazionali e internazionali e attiva in commissioni in materia di “fonazione e direzione di coro con bambini e giovani”.

HEFELE Anna-Maria

unspecified©Ellen Schmauss photography.jpg

Anna Maria Hefele è una cantante armonica, musicista (nyckelarpa, arpa) e cantante. Nel 2014 ha concluso il suo studio di Musica elementare e danza pedagogica con materia principale canto, presso il “Carl Orff Institut des Mozarteum Salzburg” con la laurea in arte.
Dal 2005 si occupa in modo intensivo al canto armonico. In ottobre 2014 ha pubblicato il su video diventato virale su YouTube „polyphonic overtone singing“ con più di 9 milioni di visualizzazioni. Da qui hanno avuto seguito diverse apparizioni in trasmissioni TV e radiofoniche.
È solista armonica in diverse Ensamble, come i „Supersonus- the European Resonance Ensemble“, „The Lady & the Cat“, „Kammerchor I Vocalisti“ e nell’„Orchester der Kulturen“ed è stata cantante nel Deutschen Jugendkammerchor, nel Obertonchor München e presso l’ Europäischen Obertonchor.

www.anna-maria-hefele.com

 

LANARO Marco

foto-02

Divulgare la musica è il suo impegno quotidiano; continua a studiare direzione, composizione, vocalità, didattica e organo; parla di musica, ne ascolta molta; cerca, prova, si presenta in concerto, compone, inventa.
E si diverte.
Insegna da oltre trent’anni al conservatorio: a Rovigo, Trento ora al “Dall’Abaco” di Verona.
Con “Scrivi che ti canto” (promosso dalla Società del Quartetto di Vicenza) ha ideato un concorso poetico-musicale per la scuola dell’obbligo a livello nazionale (repertorio, videolezioni su web, corsi per docenti). È docente ospite in seminari per direttori e insegnanti. Collabora con molte realtà, dall’amatorialità al professionismo, creando un “Far coro” a progetto, duttile, mirato e stimolante, che coinvolge nel contempo cantori e direttori. Dirige pagine corali e orchestrali di tradizione, contemporanee e prime esecuzioni.
Nel 2002 riceve il “Castello d’Oro” (Conegliano) e nel 2006 il premio “alla coralità italiana” (Piacenza).  Ha ottenuto fin da giovane vittorie a Concorsi corali nazionali ed internazionali: Vittorio Veneto (1977) Adria (1977, 1978, 1982) Ivrea (1979), Cuneo (1981), Stresa (1985). Primi premi a concorsi di Composizione Corale: Trieste USCI (1989), Verona AGC (2002, 2004, 2008), Tours (segnalazione con pubblicazione 1985). Ha pubblicato musica corale, per organo e la liturgia (Carrara, Elledici, A Coeur Joie), per pianoforte a quattro mani (Sikorsky).
Ha partecipato al “Forum International de Musique Chorale Contemporaine” progetto “El Canto” (1999) dirigendo l’Insieme Vocale “Umberto Zeni”. Al Teatro Malibran di Venezia (2011) è andata in scena la sua opera “La fabbrica di cioccolato” (da R. Dahl). La Casa Editrice Carrara ha pubblicato (2012) un suo metodo “Esperienze corali” che sta ottenendo ottimi consensi.
Dirige grandi compagini corali ad importanti eventi: IV Convegno (Diocesi di Verona, 1987), Se in Trentino d’Estate un Castello (Castel Beseno, Fed. Cori Trentino, 1989), 32° Rassegna Internazionale Loreto (RAI Uno, 1992), Conto Cento Canto Pace (Arena di Verona, ASAC, 2015)

LECK Henry H.

11-14-headshot

Fondatore e direttore onorario -Indianapolis Children’s Choir
Professore Emerito – Choral Music – Butler University
Illustre consulente di musica – KI Concerts
Direttore Artistico – MFA National Choir Festival
Direttore corale riconosciuto a livello internazionale, Henry Leck è professore emerito di musica corale all’Università di Butler, dove collabora alla Facoltà da 27 anni. È il fondatore e direttore onorario del Coro giovanile di Indianapolis, che è alla sua 30ma stagione. Questa organizzazione è una delle più grandi e rispettate per quanto riguarda il panorama mondiale di cori giovanili e conta più di 3000 studenti. Diversi cori di questa organizzazione programmano ogni anno tour, sia a livello locale che internazionale. Leck ha di recente arrangiato e diretto Il coro giovanile di Indianapolis al Super Bowl XLVI così come al Grand Prix, Formula Uno e alla corsa Indianapolis 500. Sotto la sua direzione i cori cantano regolarmente in occasione di conferenze nazionali e internazionali.
Per ventitre anni, Leck ha diretto annualmente il National Youth Choral Festivals alla Carnegie Hall. Ha diretto diversi festival internazionali incluso il Musica Mundi Tuscany Children’s Choir Festival in Italia, il Central European International Children’s Choral Festival, l’International Children’s Choir Festival in Beijing, Cina, il Vienna Children’s & Boys Choir Festival con il Vienna Sangerknaben e il Festival Internacional de Coro de Ninos in Messico. È un direttore fisso al festival KI Concerts che ha avuto luogo in Spagna, Austria e Italia ed è stato recentemente nominato il loro “Consulente musicale onorario”. Ha diretto diverse volte in Brasile, incluso il Curso Internacional de Regencia Coral a Rio de Janeiro e San Paulo, Brasile, dove ha fondato l’ARCI Sao Paulo Children’s Honor Choir, che dirige ogni anno. Di recente ha diretto il Tokyo International High School Honor Choir in Giappone. Per più di venti anni ha diretto un festival annuale con David Flood nella Cattedrale di Canterbury. Partecipa come giurato per gli Stati Uniti. per il primo Xinghai Prize International Choir Championships e come professore internazionale per il Simposio Internazionale sulla musica corale di bambini e giovani in Guangzhou, Cina. Nell’estate 2013 è stato giurato per gli Stati Uniti a Malta, e nel 2015 per il Musica Sacra a Roma. Nell’estate 2014, è stato giurato al World Choir Games a Riga, Latvia. Nel 2016 è stato il direttore principale alla Laurea Mundi Budapest Festival di Musica Corale.
Leck è ampiamente conosciuto come uno specialista in tecniche corali, voci giovanili, Dalcroze Eurhythmics, Labano e la voce che cambia nel ragazzo. Ha prodotto quattro video di insegnamento intitolati: Vocal Techniques for the Young Singer, The Boy’s Expanding Voice: Take the High Road, Creating Artistry through Movement, Dalcroze Eurhythmics and Creating Artistry with the Male Maturing Voice. È stato autore per la serie di testi sui cori pubblicati da McGraw Hill/Glencoe titled Experiencing Choral Music, ed è il primo autore di una nuova serie di testi intitolati: Voices in Concert. È anche editore di due serie nazionali di testi pubblicati da Hal Leonard Corporation and Colla Voce, Inc.
Ha scritto di recente un testo intitolato: Creating Artistry through Choral Excellence.

 

MAKAROFF Mia

miami

Mia Makaroff (1970) è una compositrice, arrangiatrice, insegnante di musica e direttrice di coro. Nel 2003 si è laureata presso l’Accademia Sibelius come Maestro di Musica in Educazione musicale, nella sua tesi presenta la creazione di una pedagogia musicale utilizzando l’aspetto terapeutico della musica, in particolare per prevenire la tossicodipendenza. La sua esperienza di lavoro comprende l’insegnamento della musica ai bambini delle scuole e ai giovani, la composizione, la creazione e la conduzione di diversi progetti musicali. I progetti di “scrittura di canzoni” per i giovani sono la sua specializzazione: sei musical della scuola sono stati scritti ed eseguiti dai suoi allievi. Il folklore finlandese e la poesia sono grandi fonti di ispirazione nel suo lavoro di composizione.
Molti gruppi ben noti di cantanti e cori hanno portato la musica di Mia Makaroff ad un pubblico più ampio, come ad esempio Rajaton, King’s Singers , Amarcord, Cantus e altri. Nel 2006 le è stato chiesto di partecipare ad un progetto internazionale come compositrice per il coro di voci Tapiola. Ha insegnato in corsi master “composizione per cori di bambini”, a Neerpelt in Belgio nel 2008, Aosta Italia 2010 e St Petersburg Russia 2014-2016. Ha lavorato anche come giurata e docente di concorsi corali e festival, per esempio nell’ INTERKULTUR Choral Games a Cincinnati nel 2012. Il Teatro della musica è per lei un grande interesse: nel 2012 è stata la direttrice del suo primo musical bilingue per bambini e adulti intitolato “Kruunulapset”, “Corona dei bambini”. Da questo momento ha scritto musiche per altre opere. Dal 2015 ha iniziato un progetto corale con i bambini contro il bullismo.

 

MOSER Sonja

sonja-124-von-204

Sonja Moser è nata nel 1983 a Villach, ha frequentato vicino alla Scuola media Zlan la Scuola Principale di Musica Seeboden e si è diplomata presso la Scuola Superiore Commerciale a Spittal/Drau.
Nel 2006 ha concluso gli studi a Salisburgo presso l’Orff-Institut/Mozarteum come “pedagogista di musica e ballo” ed è anche percussionista con esame finale al conservatorio di Klagenfurt.
Dal 2000 si aggiorna costantemente nel campo della direzione di cori e lavora, nel 2012 durante l’estate, musicalmente a fianco del prof. Johann van der Sandt con il „Drakensberg Boys‘ Choir“, in Sudafrica. Ha cantato per 15 anni nel „Jugendensemble-La-Mo“, ha diretto per otto anni il coro maschile
„SR Zlan“, per quattro anni il “coro misto Kärntner Landsmannschaft“ a Salisburgo, dal 2011 il „Kärntner Landesjugendchor“ e per tre anni il coro misto „SG Kötschach/Mauthen“. Contestualmente ha seguito diversi cori in Carinzia ed è relatrice per la direzione di cori e l’insegnamento di ritmo in tutta l’Austria. Nel 2012 ha ricevuto il riconoscimento come giovane relatrice regionale il “Premio per la ricerca sulla cultura popolare” della Regione Carinzia. I suoi ambiti di lavoro si svolgono soprattutto presso le “Scuole musicali nella regione Carinzia”, dove è impegnata come percussionista e pedagogista per la “Pedagogia elementare in campo musicale e del ballo”. Il punto di forza di Sonja sta nella mediazione tra giochi ritmici e Body Percussion, con particolare attenzione ai cori giovanili. Attraverso le scuole di musica dirige tre “Officine di cori”, dove lavora con bambini tra i 4 e i 12 anni e attraverso un concorso interno con uno di questi corsi raggiunge la finale. In giungo 2016 ha concluso il suo studio del master internazionale „Master for Rhythmic Choir Conducting“, presso la”Royal Academie for Music” ad Aalborg, Danimarca.

 

SATTLER Clara

clara-sattler

La Alto Atesina, ha frequentato la scuola di musica sacra a Bressanone e poi ricevuto il primo insegnamento di canto dalla professoressa Luise Gallmetzer al Conservatorio „Claudio Monteverdi“ di Bolzano, diplomandosi con lode. Nello stesso anno vinse il concorso liederistico di Villafranca  (VR). All’ Università di musica e belle arti di Vienna ha studiato Lied e Oratorio presso il maestro Kurt Equiluz e Opera presso il professore Curt Malm, diplomandosi in ambedue le discipline. Ha studiato con Maria Venuti, Ann Monoyos, Kurt Widmer e con Helga Müller Molinari.
Svolge attività concertistica in Italia e all’estero, fra l’altro con „Carmina Burana“ di C. Orff, Grande Messa in do minore di Mozart, „Stabat Mater” di G.B. Pergolesi, „Magnificat“ di J.S. Bach, „Exultate, jubilate“ di W. A. Mozart, „Messias“ di G.F. Händel. Ha partecipato alla esecuzione di varie opere (Climene/Venere in „La Rosaura” di AIessandro Scarlatti, Donna Elvira in „Don Giovanni“, „Regina della notte” nel Flauto magico, Giunia in „Lucio Silla” di Mozart, „Poppea“ di C. Monteverdi).   Brani di compositori contemporanei di N.Castiglione, Pierre Boulez e nel 2008 la prima esecuzione della Passione di Franceschini.
Clara Sattler ha inciso diversi dischi e ha partecipato a diverse trasmissioni televisive (R, ORF, ZDF).

 

STUBENVOLL Matthias

portraitstubenvoll1

Matthias Stubenvoll è pedagogo musicale a seguito di dottorato e insegna presso L’ Università Erlangen-Norimberga Teoria musicale, chitarra pratica nelle scuole e direzione di cori giovanili. Da più di dieci anni dirige con successo cori composti da bambini e giovani di tutte le età e livelli di preparazione. Presso la Scuola musicale di Norimberga è responsabile per quanto riguarda l’organizzazione e l’ampliamento concettuale e artistico della Scuola corale „jungerChor Nürnberg“.